Sign In

Casale del Giglio è stata fondata nel 1967 dal Dott. Berardino Santarelli, originario di Amatrice, e si trova nell’Agro Pontino in località Le Ferriere al confine tra il Comune di Aprilia e Latina, a circa 50 km a sud di Roma. Questo territorio, rappresentava, rispetto ad altre zone del Lazio e di altre regioni, un ambiente nuovo dal punto di vista vitivinicolo. Per questo nel 1985 nacque il progetto “Casale del Giglio”, collaborarono molti professori universitari da Milano, Treviso e Trento.

L’azienda oggi è tra le importanti a livello Nazionale ed Internazionale, i suoi vini vincono premi anche fuori dal territorio Italiano. L’attuale produzione conta 23 prodotti tra bianchi, rossi, rosati, ma anche grappe ed olio extra vergine.

E’ possibile prenotare una visita guidata contattando direttamente l’Azienda. Il Percorso prevede la visita ai vigneti, alla cantina interrata, all’Oasi Naturale per concludersi in cantina con la degustazione dei vini aziendali.

Categorie

Caratteristiche

Prezzi

Alcuni prodotti

  • Madreselva

    Prende il nome da una pianta rampicante silvestre a portamento sinuoso con fiori formati da grappoli di campanule multicolori, che riempiono di profumi il sottobosco della plaga pontina. Rosso rubino luminoso di intensa concentrazione; il bouquet ha toni molto maturi di visciole e di marasche in confettura, su sfondo balsamico. In bocca è di notevole equilibrio e persistenza, con tannini vellutati e ritorno sulle note fruttate e balsamiche.

  • Mater Matuta

    Deriva dall’antica divinità italica, dea dell’aurora, protettrice della vita nascente e della fertilità. Il culto di questa divinità era assai diffuso nell’Italia Centrale e le fu dedicato il famoso tempio dell’antica città di “Satricum”, presso Le Ferriere (Latina). Rubino cupo, densissimo; al naso spiccano sentori balsamici, poi caffè scuro in grani, viola e marasca matura. Emerge, infine, una forte speziatura di coriandolo, noce moscata e cannella. Bocca che avvolge e seduce grazie ad una trama tannica perfetta e ad una ben integrata freschezza. Finale fruttato e persistente.

  • Satricum

    Questo vino prende il nome dall’antica città di “Satricum”, i cui resti sono in prossimità dell’attuale Borgo Le Ferriere (LT). Di colore giallo paglierino, molto luminoso; al naso è di notevole intensità e persistenza, leggermente aromatico, agrumato e minerale; al gusto è secco, elegante e con buona rispondenza gusto-olfattiva, di buona mineralità, sapido, lungo nella chiusura.

Video

Località

Aggiungi recensione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Servizi
Qualità prezzo
Località
Pulizia

Inserzionista Verificato
Ora chiuso

Orari Apertura

  • Lunedì 8:00 - 12:00
    13:00 - 17:00
  • Martedì 8:00 - 12:00
    13:00 - 17:00
  • Mercoledì 8:00 - 12:00
    13:00 - 17:00
  • Giovedì 8:00 - 12:00
    13:00 - 17:00
  • Venerdì 8:00 - 12:00
    13:00 - 17:00
  • Sabato 1:00 - 18:00
  • DomenicaChiuso
7 hanno inserito nei preferiti questo posto